Download Rush Full Movie In Italian Dubbed In Mp4


Rush



Download | Watch

Rush

È mia ferma convinzione che se devi iniziare un film nei media e tornare all'inizio, allora il tuo originale inizio non è abbastanza forte. Questo è vero nell'ultimo film di Ron Howard sulle leggende della corsa in F1, il Maverick Brit James Hunt e il suo spinoso rivale austriaco Niki Lauda, ​​dove il film si apre in un momento critico solo per tornare immediatamente indietro nel tempo per ricapitolare. Ron Howard sa come creare perfettamente il dramma, il ritmo e la suspense, ma sembrava mancare un filo conduttore narrativo che avrebbe reso Rush eccezionale.

Cosa mi è piaciuto: Il film è liscio come una macchina da corsa e le scene di corsa sono meravigliosamente eseguite, specialmente quando ci sono cattive condizioni meteorologiche. Il film è sicuramente divertente. I personaggi e le relazioni sono tuttavia sottosviluppati e, francamente, un po 'sprecati; ad eccezione di Daniel Bruehl che interpreta Niki Lauda e aggiunge tutto il cuore e l'anima a questo film.È brillante e sembra oltrepassare il personaggio scritto, se devo confrontarlo con il ritratto meno dinamico di Chris Hemsworth. In qualche modo, mentre Hemsworth è convincente, il suo personaggio, ironia della sorte, non ha il fascino di portare l'emozione di ogni scena breve, mentre Lauda di Bruehl cresce su di noi e rimane con noi. I migliori momenti del film arrivano tardi quando arriviamo a rispettare la rivalità come fanno loro. Mi è piaciuto che non ci sia un eroe definitivo ed entrambi i personaggi creano una serie di scene ben catturate ma ...

Cosa non mi è piaciuta: il film si svolge come una festa di gustosi antipasti che non si tramutano mai in pasto. La storia è interessante e ci sono momenti ben realizzati di vera connessione ed emozione, ma non durano mai abbastanza a lungo o si adattano correttamente per creare un insieme fluido. Il lavoro con la macchina da presa di Anthony Dod Mantle è stato elettrico e ha funzionato molto bene in alcuni sembra, ma, ancora una volta, sembrava mettere insieme diversi stati d'animo o idee che hanno contribuito al mio generale senso di disarmonia.

La mia valutazione: Wishing for un Oscar per Daniel Brühl.

http://canyoutellastory.wordpress.com/ Mr. Ron Howard è un grande narratore, questo film parla della natura umana, dell'amore e delle lacrime.

E 'difficile fare un bel film sulle corse automobilistiche, specialmente per farne uno per il periodo di tempo da Dal 1970 al 1976. Non so come l'abbiano fatto per riportare in vita quelle vecchie macchine di F1. Ti sentirai come se fossi davvero lì a guardare le corse, è davvero incredibile.

È davvero commovente vedere ogni personaggio interpretare il ruolo perfetto per questo film, Chris Hemsworth ha fatto una grande esibizione, è così un attore talentuoso e devoto.Daniel Brühl ha anche fatto un ottimo lavoro nel ritrarre l'eccentrico e poco socievole pilota di F1 Niki Lauda.

Un grande film è come avere un buon pasto, un buon antipasto, una buona zuppa / insalata, una buona base Certo e un buon dessert, ben equilibrato. Rush è quel buon pasto, è una corsa divertente!

Devo dire che mi è piaciuto molto guardare questo film. Grazie signor Ron Howard per aver realizzato questo capolavoro. C'è molto da ammirare nel biopic di Ron Howard sulla battaglia tra Niki Lauda (Daniel Bruhl) e James Hunt (Chris Hemsworth), non da ultimo i ritratti di attori di entrambi i protagonisti e, a volte, sequenze d'azione brillanti di Howard.

Triste per dire che ci sono molte cose che semplicemente non funzionano.

L'Act 1 (il set-up - early years) ha momenti di scripting e di recitazione spudorati con poco si impegna (in effetti mi sono ritrovato a desiderare che fosse tutto finito).

L'Atto 2 (le sequenze d'azione del 1976 sono drammaticamente ricreate, gara dopo gara) è per lo più coinvolgente e riunisce davvero tutto ciò che c'è di buono questo film (la direzione di Bruhl, Hemsworth e Howard).

L'atto 3 (il fallimento) è un'opportunità persa. È disperatamente precipitato - nonostante le sue due ore di lunghezza. Sospetto che sia entrato in gioco un ordine dallo studio per ridurre la lunghezza del timpano con la conseguenza che sembra un ripensamento.

Ciò che rende Rush degno di essere visto è l'aspetto più importante del film, l'aspra rivalità tra Lauda e Hunt. Entrambi gli attori catturano magistralmente le personalità individuali dei piloti, ma la sceneggiatura dello scrittore della Regina Peter Morgan a volte li lascia senza un posto dove andare, in altri è stupefacente, & quot; Sei l'unico uomo che sta meglio dopo gli innesti di pelle & quot; scherza Hunt to Lauda nell'Atto 3; e la ripetuta affermazione di Lauda che un 20% di rischio di morte in ogni gara è tutto ciò che è accettabile è usato bene e risuona.

Sono gli attori di supporto che deludono; un Murray Walker poco convincente, un improbabile Lord Hesketh, la moglie di Hunt - tutti non riescono a convincere. Solo Alexandra Maria Lara, come la moglie di Lauda, ​​colpisce un vero accordo.

A $ 38 milioni questo è un film di grande budget per il Regno Unito. Le sue ambizioni sono chiare da vedere. Peccato che il tutto non sia superiore alla somma delle sue parti variabili.

Vuoi vedere un grande film di corse automobilistiche?

(C'è pochissimo merito e nonostante le mie riserve, questa è sicuramente tra le élite.

Guarda Senna. È passato un po 'di tempo dal primo film di Ron Howard presentato come regista teatralmente. Quello era il film cult di Roger Corman prodotto / a basso budget cult GRAND THEFT AUTO. E ora è tornato ad accelerare le auto ma molto più seriamente, ed è una storia vera.

RUSH è incentrato sulla rivalità tra due piloti che non potrebbero essere più diversi, ma entrambi condividono una pesante dose di ombelico -gazing narcissism ...

Chris Hemsworth interpreta James Hunt con il tipo di atteggiamento polarizzante e impaziente del diavolo-cura che rende quasi impossibile fare il tifo per l'uomo. Con tanta fiducia e tante ragazze, perché ha bisogno del nostro sostegno? Oltre a vomitare prima di ogni gara, è più un ... beh ... un supereroe dell'essere umano. E poi c'è il tizio dall'aspetto non così perfetto che è più professionalmente in sintonia con la vita da corsa. Entra nel Nicki Lauda di Daniel Brühl, con un chip sulla spalla della dimensione della libido notturna di Hunt.

Ron Howard ha realizzato un biopic sgangherato con un'aura realistica e senza fronzoli, ma manca qualcosa. Mentre apprendiamo sin dall'inizio che Lauda è la migliore del mondo, e Hunt è dietro di lui con più fame per superare l'uomo che descrive più volte come "ratto" & quot; non ne impariamo mai abbastanza, nel profondo del mondo, per fare il loro stint sulla stravagante Indy 500, composta da un circuito spanning globo di un anno mostrato in veloci sequenze di montaggio, davvero importante. Rush: sono sicuro che questo è uno dei film più attesi dell'anno per tanti come me. Sì, mi aspettavo questo film quando ho saputo della trama del film.

Ora arriviamo al film , questo film parla del leggendario rivale tra i grandi della F1, Nikki Lauda, ​​l'austriaco e James Hunt, gli inglesi. La loro rivalità era ben celebrata dai media degli anni 70. La loro rivalità era molto speciale. Questo film fa capolino relazione tra i grandi piloti mai prodotti nelle corse di F1 a causa dei loro estremi nel carattere. Sia Lauda che James erano delle migliori famiglie nei loro rispettivi paesi. Ma a entrambi non è stato fornito l'aiuto dalle loro famiglie per realizzare il loro più grande sogno - essere Il campione del mondo della velocità. Così entrarono nell'arena con le loro stesse parole ... In termini di carattere, Lauda era professionale, un ingegnere automobilistico acuto e un uomo che si preoccupava dei rapporti personali. Calcolava sempre ciò che stava per raggiungere attraverso il suoHa anche detto che poteva permettersi un rischio del 20% in termini di rischio che poteva permettersi nei circuiti di gara. Ha amato una donna e l'ha sposata ultimamente e ha sempre voluto essere lei. In breve, Lauda ha preso le sue decisioni per conto dei suoi ma dall'altra parte c'era James Hunt. Era un playboy per descriverlo in breve. Aveva donne per tutta la vita. Gli piaceva la vita. Gli piaceva il suo successo ed era disperato nella sua perdita. Gli importava sempre per lui, anche la sua vita matrimoniale era un incubo.James Hunt era un uomo che seguiva il suo cuore piuttosto che il cervello.

La loro rivalità iniziò durante il loro circuito F3 quando una pericolosa mossa da Hunt fece Lauda essere dalla parte dei perdenti. Questo è continuato nel circuito di F1 dove Lauda è diventato il campione del mondo nel primo anno. James Hunt ha fatto arrabbiare e ha deciso di vincere la prossima stagione. Ma quella stagione è stata seguita dalle vincite per Lauda all'inizio.Can James Hunt si riprende e realizza il suo sogno? Mi dispiace. Questo non è il resto della storia. La storia è molto più profondo di quanto pensiamo. Piuttosto che la loro rivalità avevano un forte legame tra loro che era noto solo a loro. Potevano essere nemici. Ma non potevano permettersi nessuno tra di loro. Quindi era una famosa rivalità che i media portarono a ma il film parla più delle loro relazioni personali. Anche quando uno ha avuto un brutto momento, l'altro si è sentito male e hanno cercato di complimentarsi a modo loro. Non c'è stato molto elemento di sorpresa in questo film se guarda il film dopo aver letto quello che è successo. Ma come hanno fatto gli attori, è stato fantastico almeno per me.

Ora con l'equipaggio, con Chris Hemsworth (Thor) nei panni di James Hunt e Daniel Bruhl (Goodbye Lenin) nei panni di Nikki Lauda, ​​i personaggi erano nelle mani giuste. Nulla da dire sul regista asso Ron Howard (A beautiful Mind, Cinderella man, Da Vinci Code etc) per essere il capitano della nave con la musica di Hans Zimmer era il anchorman. L'equipaggio è stato fantastico. Questo film non mi ha dato un solo minuto di noia mentre watchi ng.Guarda il film pieno.Come molti di voi piace. Da allora, questo film è stato all'altezza delle mie speranze, lo considero come un 9/10 !!

altre recensioni www.movieholicviews.blogspot. com Set against the sexy, glamorous golden age of Formula 1 racing in the 1970s, the film is based on the true story of a great sporting rivalry between handsome English playboy

Yorum Yaz
Arkadaşların Burada !
Arkadaşların Burada !